Informazioni utili per il 730/2017 redditi del 2016

Diritti e doveri, leggi, tributi (imposte, tasse e contributi) e tutto ciò che li circonda.
Rispondi
Avatar utente
hysti
Utente fedele
Utente fedele
Messaggi: 72
Iscritto il: 21/06/2009, 20:20

Informazioni utili per il 730/2017 redditi del 2016

Messaggio da hysti »

Ciao a tutti, condivido con voi alcune domande che mi hanno fatto alcuni colleghi (che sanno che bazzico un pò di queste cose) e che mi sono fatto anche io :mrgreen: per la dichiarazione 730 di quest'anno.

- Da quando sarà possibile accedere alla dichiarazione precompilata dall'Agenzia delle entrate?
Dal 18 Aprile 2017

- Da quando potrò accettare oppure modificare il mio 730?
Dal 2 Maggio 2017

- Entro quando va inviato il 730?
Entro il 24 Luglio 2017 online

- Se non ho un lavoro come faccio a presentare la dichiarazione dei redditi?
Quest'anno non c'è più il Modello Unico ma il Modello "Redditi" oppure il "730 senza sostituto d'imposta"

- Entro quando vanno inviati il Modello "Redditi" o il "730 senza sostituto d'imposta"?
Entro il 2 Ottobre 2017
Avatar utente
hysti
Utente fedele
Utente fedele
Messaggi: 72
Iscritto il: 21/06/2009, 20:20

Re: Informazioni utili per il 730/2017 redditi del 2016

Messaggio da hysti »

Sono impazzito nel trovare la risposta quindi la condivido con voi.

Io nella dichiarazione precompilata ho trovato compilate le voci e7 e e8. Sono emtrambi detraibili al 19%
Avatar utente
Antonio
Staff - Tecnico
Staff - Tecnico
Messaggi: 76
Iscritto il: 15/03/2014, 18:07
Località: Milano

Re: Informazioni utili per il 730/2017 redditi del 2016

Messaggio da Antonio »

Sezione I - (righi da E1 a E10): spese per le quali spetta la detrazione d’imposta del 19 per cento (per esempio spese sanitarie) o
del 26 per cento;
 Sezione II - (righi da E21 a E33): spese e oneri per i quali spetta la deduzione dal reddito complessivo (per esempio, contributi previdenziali);
 Sezione III A - (righi da E41 a E43): spese per le quali spetta la detrazione d’imposta del 36 per cento, 50 per cento o 65 per cento
per gli interventi di recupero del patrimonio edilizio;
Sezione III B - (righi da E51 a E53): dati catastali identificativi degli immobili e altri dati per fruire della detrazione;
Sezione III C - (righi da E57 a E59): detrazione d’imposta del 50 per cento per l’acquisto di mobili per l’arredo di immobili e IVA
per acquisto abitazione classe A o B;
 Sezione IV - (righi da E61 a E62): spese per le quali spetta la detrazione d’imposta per gli interventi di risparmio energetico;
 Sezione V - (righi da E71 a E73): dati per fruire delle detrazioni d’imposta per canoni di locazione;
 Sezione VI - (righi da E81 a E83): dati per fruire di altre detrazioni d’imposta (per esempio, spese per il mantenimento dei cani guida).
Rispondi